Storia

LA STORIA

La società Accademia Calcio Como nasce nel 2002 con l’obbiettivo di gestire l’attività di base (scuola calcio, pulcini ed esordienti) del Calcio Como dell’allora presidente Preziosi. La volontà dei soci fondatori era quella di poter gestire e formare in maniera autonoma e professionale i giovani calciatori e tutte le attività ad esso inerenti (stage estivi, partite di selezione ecc..). Nel 2005, a seguito del fallimento del Calcio Como e del conseguente smantellamento del settore giovanile, l’Accademia Calcio Como diviene un ente autonomo che continua nel suo obbiettivo di addestrare e formare giovani calciatori. Nel 2006 l’Accademia Como diviene ufficialmente scuola calcio Inter e, nel 2009, l’Accademia Como e l’F.C. INTER hanno stretto un accordo esclusivo e di grandi prospettive che individua nella società Accademia l’unico Centro di Formazione F.C. INTER ufficialmente riconosciuto per Como e provincia. A seguito di questo importante accordo l’Accademia Calcio Como istituisce diverse scuole calcio in tutto il comasco, così da poter rafforzare la propria presenza sul territorio e poter incrementare il numero di selezionati, i quali possano soddisfare le esigenze tecniche e formative che l’INTER richiede.